Applicazioni industriali avanzate per la nuova famiglia di microcontrollori di Infineon

A electronica 2022, Infineon Technologies AG presenterà la famiglia di microcontroller (MCU) XMC7000 per applicazioni industriali avanzate, tra cui azionamenti industriali, ricarica di veicoli elettrici (EV), veicoli elettrici a due ruote e robotica.

La serie XMC7000 offre opzioni single e dual core di Arm® Cortex®-M7 a 350 MHz a 32 bit e Arm® Cortex®-M0+ a 32 bit a 100 MHz, fino a 8 MB di flash incorporato e 1 MB di on- chip SRAM. I prodotti funzionano da 2,7 a 5,5 V e raggiungono le specifiche complete da -40°C a 125°C.

I moderni dispositivi industriali di oggi richiedono prestazioni di elaborazione e periferiche migliorate senza compromettere la qualità e la robustezza“, ha affermato Steve Tateosian, Vice President of IoT, Compute and Wireless Business Unit di Infineon. “I nuovi dispositivi XMC7000 di Infineon soddisfano questi requisiti, in particolare grazie all’esperienza a livello di sistema dell’azienda con software e strumenti per il mercato industriale. In qualità di leader nei microcontrollori, siamo entusiasti di estendere questa nuova famiglia con funzionalità innovative per le applicazioni industriali di domani“.

La famiglia XMC7000 di Infineon è un’estensione della famiglia di MCU XMC focalizzata sul controllo industriale con i nuovi XMC7100 e XMC7200. Infineon XMC7100 include 4 MB di flash, 768 kB di RAM e 250 MHz single o dual-core in diversi package QFP (100, 144 o 176 pin) o package BGA a 272 pin. Infineon XMC7200 include 8 MB di flash, 1 MB di RAM, 350 MHz single o dual-core in un pacchetto QFP a 176 pin o BGA a 272 pin.

L’XMC7000 è l’ultimo dispositivo nel portafoglio di microcontrollori industriali di Infineon, dotato di periferiche come CAN FD, TCPWM e Gigabit Ethernet, per aumentare la flessibilità e offrire valore aggiunto al progettista. L’architettura XMC7000 è basata su una robusta tecnologia di processo flash incorporata a 40 nm a bassa potenza e offre le migliori prestazioni di elaborazione per applicazioni industriali di fascia alta.

La nuova famiglia di MCU di Infineon offre opzioni Arm® Cortex®-M7 single-core e dual-core, supportate da un Arm® Cortex®-M0+ che consente ai progettisti di ottimizzare i loro prodotti finali per soddisfare le condizioni di business dinamiche e impegnative delle applicazioni industriali. Il set di periferiche avanzate e le solide funzionalità di sicurezza lo rendono attraente per i clienti che necessitano di una piattaforma MCU di alta qualità. È in grado di funzionare in ambienti difficili con un intervallo di temperatura da -40°C a 125°C ed è ideale per applicazioni critiche dal punto di vista energetico in base alle sue modalità a basso consumo, fino a 8 μA. Il flessibile XMC7000 è disponibile in quattro tipi di package e pin con 17 varianti di codice articolo per soddisfare vari requisiti di progettazione.

Compatibili con l’ultima piattaforma di sviluppo ModusToolbox™ 3.0 di Infineon, i dispositivi XMC7000 offrono agli sviluppatori un’esperienza unica per una varietà di casi d’uso tra cui industriale, robotica, ricarica di veicoli elettrici e altre applicazioni. Oltre a XMC7000, Infineon ModusToolbox 3.0 è compatibile anche per applicazioni embedded che utilizzano prodotti Infineon, inclusi i microcontrollori PSoC™, AIROC™ Wi-Fi, AIROC Bluetooth® ed EZ-PD™ PMG1.

Redazione Fare Elettronica