Compatti e destinati ai sensori ADAS ad alte prestazioni i nuovi regolatori LDO da 300 mA di Rohm

Negli ultimi anni i requisiti di sicurezza nel settore automotive sono divenuti via via più stringenti, di pari passo con il continuo progredire dell’innovazione tecnologica dei sistemi di prevenzione degli incidenti e di guida autonoma. Ciò premesso, i sensori e le telecamere installati negli ADAS stanno diventando sempre più sofisticati, per cui necessitano di circuiti integrati di potenza che erogano correnti più elevate in un package di dimensioni più ridotte.

In passato ROHM aveva già offerto soluzioni compatte a risparmio di energia utilizzando un’ampia line-up di convertitori DC-DC e regolatori LDO per una vasta serie di applicazioni del settore automotive, ivi compresi sistemi ADAS e unità ECU.



La nuova serie BUxxJA3DG-C soddisfa i requisiti di base posti agli LDO impiegati negli alimentatori secondari dei sistemi automotive (vale a dire dimensioni compatte, compatibilità con le tensioni di uscita standard). Oltretutto, nonostante le ridotte dimensioni del package (2,9 mm × 2,8 mm), la serie opera con correnti di uscita fino a 300 mA, coprendo un range di tensione di ingresso compreso tra 1,7 V e 6 V. Un’alimentazione di tensione di ingresso talmente bassa che consente l’uso dell’LDO in sistemi di potenza da 1,8 V per fornire basse tensioni di uscita con una maggior efficienza. Inoltre, il livello di rumore della tensione di uscita viene ridotto ad appena 55 µVrms, ossia circa il 40% in meno rispetto a simili regolatori LDO da 3,3 V e a bassa rumorosità. Di conseguenza tale serie è in grado di rendere più silenzioso un alimentatore, caratteristica che si accompagna a miniaturizzazione e performance superiori nell’ambito delle applicazioni ADAS.

Per il futuro ROHM continuerà a supportare l’evoluzione dei veicoli sviluppando circuiti integrati di potenza che contribuiscono a realizzare maggiori risparmi energetici e una superiore miniaturizzazione nelle applicazioni del settore automotive.

Line-up del nuovo prodotto

La serie BUxxJA3DG-C soddisfa i requisiti di base, che comprendono dimensioni compatte, il supporto a modalità di funzionamento a 125 °C, la qualifica di conformità allo standard di affidabilità del settore automotive AEC-Q100 e le tensioni di uscita richieste per i regolatori LDO secondari del settore automotive.

Contemporaneamente, da un ampio range di tensione di ingresso che va da 1,7 V a 6,0 V, si forniscono correnti di uscita fino a 300 mA con fattore di forma ridotto. Quindi con la tensione di uscita più bassa, BU12JA3DG-C garantisce la stabilità operativa perfino con 1,7 V in ingresso/300 mA in uscita, consentendo l’utilizzo in sistemi di potenza da 1,8 V. In più, il rumore in uscita viene ridotto del 40% rispetto ai prodotti convenzionali (per es.: 55 µVrms per il modello BU33JA3DG-C), riducendo così l’effetto sui segnali elettrici deboli. Una caratteristica che rende la serie l’ideale per gli alimentatori delle applicazioni compatte e ad alte prestazioni del settore automotive, per le quali il rumore rappresenta un problema.

Esempi applicativi

  • ADAS, sensori, telecamere e radar
  • Sistemi di infotainment per auto, compresi cluster e display head-up (HUD)

I modelli consentono l’impiego in una vasta serie di applicazioni e campi, specialmente per gli alimentatori secondari previsti da applicazioni del settore automotive sensibili al rumore.

Disponibilità: immediata (produzione in massa)

Redazione Fare Elettronica