banner Traco Power
infrastrutture ricarica futuro

Da CONSYSTEM, Soluzioni per disegnare il Futuro dell’E-Mobility

L’industria dell’elettrificazione, in particolare il settore della mobilità elettrica, è in rapida espansione. Le previsioni indicano che il 30% degli autoveicoli sarà elettrico entro il 2030. Un dato importante che sta imprimendo una forte accelerazione al mercato orientando le aziende verso tecnologie sempre più innovative in grado di supportare questa transizione. 

Serve una Rete Elettrica più Efficiente, Stabile e Flessibile

Le principali tendenze tecnologiche che stanno modellando il futuro del settore Energy includono lo sviluppo di Smart Grid e Micro Grid e la bidirezionalità della rete. Servono quindi tecnologie che permettano una gestione più efficiente e flessibile della rete elettrica, essenziale per supportare la crescente domanda di energia e per affrontare eventuali picchi senza interruzioni. Inoltre, l’integrazione dei veicoli elettrici in ricarica come fonti di energia temporanee per bilanciare la domanda e l’offerta di energia rappresenta un avanzamento significativo nel settore (si parla di Vehicle to Grid o V2G) ma richiede necessariamente dei dispositivi affidabili e sicuri.

Quali Sfide per le Infrastrutture di Ricarica

I clienti operanti nel settore dell’E-mobility si confrontano con sfide multiple, tra cui la complessità delle infrastrutture e normative e regolamenti in continua evoluzione. 

Altre sfide includono in particolare 2 aspetti cruciali:

  • Qualità e affidabilità: I clienti necessitano di componenti elettronici avanzati per assicurare la massima sicurezza e un eccellente rapporto qualità-prezzo.
  • Facilità di implementazione: La rapidità di evoluzione del mercato richiede soluzioni che supportino un time-to-market veloce e moduli facilmente aggiornabili per rispondere all’esigenza di una ricarica sempre più rapida. Ma con standard che sono ancora in evoluzione.

Soluzioni di Potenza e User Experience

CONSYSTEM “mette al centro” le esigenze specifiche del mercato proponendo una serie di soluzioni innovative per il design e la gestione ottimale delle infrastrutture di ricarica.

consystem prodotto power
consystem ok
  • Power: l’azienda fornisce soluzioni per colonnine sempre a più alta Potenza. Sono soluzioni modulari ad alta potenza (in un range che va dai 22 fino ai 40kW), bidirezionali (es. 22Kw e 35kW ) con caratteristiche tecniche che le rendono uniche. Il distributore propone anche un’ampia offerta per la gestione dell’alimentazione ausiliaria delle colonnine di ricarica con dimensioni compatte. 
  • User Experience: per migliorare l’esperienza dell’utente finale della colonnina CONSYSTEM propone soluzioni specifiche che rispondono al tema della semplicità d’uso della colonnina. In particolare:
    • Display ad alta luminosità sviluppati per l’outdoor (size da 2” fino a 23.5”) Soluzioni smart, Plug & Play.
    • Una soluzione radar in grado di combattere l’occupazione abusiva dei posti di ricarica nel pieno rispetto della privacy e in condizioni ambientali critiche (come buio o nebbia). Il Radar rileva target fissi o in movimento fino a 10 nm misurandone la distanza con precisione millimetrica e un Field of View (FOV) estremamente direttivo (+/-7°) per una identificazione precisa dello spazio occupato.
    • Cavi di ricarica, anche  liquid cooled in grado di gestire alte potenze di erogazione.

CASO DI SUCCESSO:
Potenziamento di una Stazione di Ricarica in Tempi Record

CLIENTE: Il cliente aveva l’urgenza di aggiornare rapidamente le sue stazioni di ricarica introducendo soluzioni più potenti in brevissimo tempo. 

ESIGENZA: Ridurre il time-to-market al minimo possibile e introdurre stazioni di ricarica più potenti senza alterare il design esistente.

SOLUZIONE: E’ stato introdotto un nuovo modulo di potenza (40kW) con interfaccia CANBus, mantenendo le dimensioni e l’ingombro delle precedenti generazioni.

SPECIFICHE: La soluzione introdotta ha portato tre benefici:

  • Maggiore densità di Potenza a parità di ingombro e dimensioni delle precedenti generazioni: con queste caratteristiche (unitamente al fatto che è un modulo parallelabile fino a 64 unità), è stato possibile mantenere inalterata la struttura esistente e il “cage” garantendo al contempo un aumento significativo della Potenza erogata.
  • Minor peso del modulo: questa caratteristica si è dimostrata vincente con il cliente. Una soluzione estraibile più leggera consente una maggiore facilità di gestione da parte dell’operatore in casi di manutenzione / assistenza tecnica, rispettando le normative in vigore.
  • Personalizzazione del controller: la personalizzazione del controllo permette una maggiore adattabilità alle esigenze dell’operatore. 
  • Valore Aggiunto: La soluzione offerta da CONSYSTEM ha permesso al cliente di mantenere la struttura esistente, evitando cambiamenti significativi e accelerando il time-to-market. L’assistenza tecnica specializzata dell’azienda ha inoltre garantito una perfetta implementazione della soluzione, adattandola alle specifiche esigenze del cliente.  
Redazione Fare Elettronica