Advertisement
Nuove collaborazioni per il futuro dei sensori di corrente integrati

Nuove collaborazioni per il futuro dei sensori di corrente integrati

TDK Corporation e LEM International SA hanno recentemente annunciato un accordo per lo sviluppo di chip TMR personalizzati per sensori di corrente integrati di nuova generazione per applicazioni di elettrificazione.

  • TDK, azienda leader nelle soluzioni di sensori magnetici con sede in Giappone, svilupperà chip con magnetoresistenza a effetto tunnel (TMR) per LEM. Questi chip verranno utilizzati nei sensori di corrente integrati (ICS) di LEM, un componente cruciale in applicazioni di elettrificazione in rapida espansione come i caricabatterie a bordo (OBC) nei veicoli elettrici (EV).
  • LEM, esperta in misurazione elettrica con sede in Svizzera, è leader nei mercati automobilistico e industriale. La collaborazione posizionerà ulteriormente la tecnologia TMR di TDK per avere successo in questi settori, in particolari segmenti in crescita come lo stoccaggio energetico, l’azionamento dei motori e gli inverter solari.

La domanda di sensori di corrente è cresciuta rapidamente a causa della tendenza all’elettrificazione. TDK prevede di rafforzare la sua posizione di mercato sui sensori magnetici, offrendo prodotti di qualità superiore, in grado di supportare applicazioni esistenti e future nelle tendenze di mercato, come la trasformazione energetica (EX) e la trasformazione digitale (DX).

LEM ha scelto TDK come partner basandosi sulla performance tecnologica di prima classe di quest’ultima, inclusa l’accuratezza e il basso rumore, nonché la fornitura affidabile, la qualità automobilistica e l’esperienza. Il mercato dei sensori di corrente è frammentato e richiede prodotti ad alto volume e costi contenuti. Per questo mercato promettente, TDK e LEM produrranno un sensore più veloce, più accurato e con meno rumore rispetto alle soluzioni esistenti.

banner cta mouser

Come leader tecnologico nel settore delle soluzioni di sensori magnetici, siamo orgogliosi di questa collaborazione. La combinazione della nostra tecnologia TMR e l’esperienza di LEM nella misurazione elettrica genererà prodotti eccezionali per vari segmenti di mercato che richiedono l’elettrificazione

Takao Tsutsui, CEO della Sensor Systems Business Company di TDK Corporation

I comportamenti dei consumatori e l’aumento della incidenza dei fattori globali in diverse aree geografiche e istituzioni legislative stanno guidando la crescita dell’elettrificazione. Europa, Asia e Nord America stanno registrando un aumento nelle vendite di veicoli elettrici (EV), man mano che gli incentivi aumentano e l’uso di combustibili fossili viene scoraggiato. Yole Développement identifica applicazioni promettenti e il posizionamento di attori chiave, come TDK e LEM, per portare il mercato dei sensori magnetici a 4,5 miliardi di dollari entro il 2027.

LEM è convinta dei benefici di questa collaborazione, e il feedback dai nostri clienti è già molto positivo riguardo a una nuova generazione di sensori di corrente integrati basati su TMR, Queste reazioni positive, il megatrend nell’elettrificazione, e la profonda esperienza di TDK e LEM contribuiranno al successo di questa collaborazione.

Frank Rehfeld, CEO di LEM

In conclusione, questa collaborazione tra TDK e LEM rappresenta un passo significativo verso il progresso tecnologico nell’ambito dell’elettrificazione. Con la loro esperienza combinata e l’impegno per l’innovazione, TDK e LEM sono ben posizionati per sfruttare le crescenti opportunità nel mercato dei sensori di corrente, contribuendo così alla transizione verso un futuro più sostenibile e connesso.

banner cta mouser
Redazione Fare Elettronica