melchioni2

Melchioni e TDK celebrano 20 anni di partnership e successi

Nella splendida cornice di Torre Fornello, situata nel cuore dei colli piacentini, lo scorso 6 Giugno Melchioni Electronics e TDK Italy hanno organizzato un evento speciale per celebrare vent’anni di successi e collaborazione.

L’anniversario ha segnato un momento significativo per entrambe le aziende, sottolineando il rafforzamento di una partnership che ha portato, nel 2023, a raggiungere oltre 15,8 milioni di euro di fatturato e a servire 623 clienti su tutto il territorio italiano.

TDK è il primo brand per importanza per Melchioni Electronics, grazie alla sua storicità e al valore innovativo della sua offerta.

“La partnership con TDK Italy è iniziata nel 2004 – ha commentato Matteo Farina, Responsabile Passivi di Melchioni Electronics, durante l’evento -. In questi venti anni abbiamo raggiunto molti traguardi e condiviso un trend di crescita continuo che ci ha portato a registrare importanti valori di fatturato. Siamo quindi orgogliosi di poter essere oggi insieme all’insegna della tecnologia e dell’innovazione.”

Il fatto che TDK sia riconosciuta dal mercato per la sua capacità di innovare e puntare su prodotti di alta qualità non è un segreto. La sua ampia gamma di prodotti la rende un punto di riferimento in molteplici settori applicativi, dall’Automotive all’Industria, dal Medicale all’Energia, dall’ICT al Consumer fino al Transportation.

“In questo momento stiamo spingendo su alcuni sensori innovativi, trainati dai nuovi trend  del mercato per nuove applicazioni,” ha dichiarato Sergio Mietta, Responsabile Distribuzione di TDK, durante la presentazione delle ultime novità di prodotto.

Tra queste, spicca Ultrasonic Sensor Module, il più piccolo sensore ad ultrasuoni sul mercato, con dimensioni di 22 mm x 13 mm. Il modulo si caratterizza per avere una facile integrazione meccanica, una capacità di rilevazione maggiore dei precedenti e la possibilità di aggiornare digitalmente il FoV (field-of-view) fino a 90°. Tra le applicazioni spiccano i nuovi robot tagliaerba intelligenti.

“Il nostro obiettivo, come TDK, è quello di avere sensori sempre più intelligenti grazie all’integrazione di diverse tecnologie – ha affermato Giovanni Rossi, Strategic Account Officer di TDK -. Questo ci ha spinto negli anni a realizzare acquisizioni importanti come Tronics, TDK-Micronas, InvenSense, ed ICsense ed a presentarci oggi con soluzioni complete e avanzate. Oggi spingiamo fortemente sull’implementazione dei sensori in settori strategici come automotive, robotica, droni, micro-mobilità, dispositivi indossabili e Industria,”  sottolineando come il settore dei sensori sia cresciuto notevolmente, di pari passo alla trasformazione digitale.

La gamma di sensori proposta da TDK e distribuita da Melchioni Electronics include sensori di pressione e temperatura, TMR (sensori angolari), Time of Flight e Motion Sensor (brand InvenSense).

“La relazione diretta con tutti i nostri partner ci consente di essere focalizzati per settore di prodotto e componenti – ha aggiunto Matteo Farina di Melchioni Electronics -. Questo è stato il nostro punto di forza nella crescita e nei risultati ottenuti con TDK, che rimane il nostro unico partner per molte famiglie di prodotto e a cui dedichiamo delle risorse specifiche. Con l’augurio che questa partnership continui a crescere e a rafforzarsi anche negli anni a venire”.

CTA Lead gen Sensori
Redazione Fare Elettronica