Nuova comunicazione Powerline dalla Maxim

Il MAX20340 è un sistema di gestione della comunicazione bidirezionale a corrente continua, con un bit rate massimo di 166,7 kbps. Il dispositivo è in grado di erogare una corrente di carica massima di 1,2 A. La nuova comunicazione Powerline dalla Maxim permette notevoli risparmi di corrente. Il MAX20340 è dotato di un circuito di rilevamento dello slave. Questa funzione consente al sistema di rimanere in uno stato di basso consumo fino a quando non viene collegato un dispositivo slave. Molte delle funzionalità di MAX20340, come la modalità master/slave, l’indirizzo I2C, la modalità slave doppia/singola e l’indirizzo slave, sono configurabili tramite pin.
Il dispositivo è disponibile in un contenitore di 1,358mm x 1,358mm, con passo di 0,4mm. Con il MAX20340 i progettisti di dispositivi portatili e indossabili a bassissima potenza possono ridurre le dimensioni dell’interfaccia di alimentazione e di comunicazione fino al 80%. Grazie all’alimentazione e comunicazione su una sola linea, esso elimina i pin e i componenti discreti necessari per comunicare tra un dock di ricarica e il prodotto finale a bassa tensione come auricolari, anelli e altri piccoli dispositivi indossabili wireless. Ciò semplifica il processo di progettazione e consente di risparmiare fino a 13 millimetri quadrati per auricolare. Non richiede componenti esterni di grandi dimensioni, come gli induttori, inoltre la trasmissione dati e l’alimentazione sulla stessa linea riducono potenziali errori e costi.
 

Redazione Fare Elettronica