TEKTRONIX-MSO46B-oscilloscopio

Nuovo oscilloscopio MSO Serie 4B da Tektronix

Tektronix ha lanciato l’Oscilloscopio a Segnali Misti (MSO) Serie 4 B, che si caratterizza per prestazioni di misura all’avanguardia su tutti i canali, un’esperienza utente migliorata e funzionalità di analisi avanzate. Realizzato per i progettisti di sistemi embedded che richiedono precisione, versatilità e facilità d’uso avanzate, questo nuovo oscilloscopio offre la stessa fedeltà di segnale all’avanguardia della versione precedente, Serie 4, con larghezze di banda da 200 MHz a 1,5 GHz, campionamento in tempo reale a 6,25 GS/s e risoluzione verticale fino a 16 bit. Include, inoltre, la stessa interfaccia utente made-for-touch, ma con un sistema di processori aggiornato. I clienti noteranno che l’interfaccia utente dell’MSO Serie 4 B è due volte più reattiva e vanta un’analisi avanzata notevolmente accelerata.

“L’MSO Serie 4 B è stato sviluppato per consentire ai progettisti di analizzare i loro sistemi più velocemente, per ridurre la pressione del time-to-market”, ha dichiarato Daryl Ellis, Mainstream Portfolio General Manager di Tektronix. “L’interfaccia utente, progettata per un utilizzo touch, è intuitiva, informativa e ora anche più reattiva. Con l’MSO Serie 4 B i nostri clienti potranno affrontare il 99% delle loro sfide di progettazione a segnale misto, divertendosi nel farlo”.

L’MSO Serie 4 B è disponibile con un massimo di sei canali di ingresso, il che lo rende adatto all’analisi della potenza nei circuiti trifase, e l’esclusivo Spectrum View offre un’analisi dello spettro multicanale in sincronia con le forme d’onda nel dominio del tempo. Oltre ad accelerare il funzionamento del pannello frontale, il sistema di processori aggiornato velocizza anche l’operatività da remoto. L’MSO Serie 4 B può essere accessibile e controllato a distanza utilizzando un semplice browser web, il software TekScope PC dedicato oppure attraverso un programma personalizzato tramite un’interfaccia di programmazione completa. La Serie 4 B migliora notevolmente il tempo di risposta su oltre 25 pacchetti di decodifica seriale per bus inter-chip, automotive, di potenza, aerospaziali e altro ancora. Inoltre, accelera gli algoritmi e i grafici utilizzati nei pacchetti di analisi esistenti per le misurazioni dell’alimentazione, l’analisi dei motori e i test a doppio impulso.

Mouser CTA giugno 24

L’MSO Serie 4 B dispone infine di un display HD da 13,3 pollici (1920×1080) che utilizza uno speciale bonding ottico leader del settore per un maggiore contrasto e angolo di visione dello schermo. Grazie ai convertitori analogico-digitali a 12 bit e all’elevata frequenza di campionamento, la Serie 4 B mostra dettagli approfonditi del segnale.

Mouser CTA giugno 24
Redazione Fare Elettronica