Advertisement
PCIM foto stand

PCIM 2024 chiude con numeri in crescita

L’edizione 2024 di PCIM Europe ha registrato un ottimo risultato di pubblico, confermando nuovi record in tutti i settori. Su una superficie espositiva totale di 38.000 m², distribuita su quattro padiglioni, 637 espositori (di cui il 60% internazionali) hanno presentato i loro prodotti, soluzioni e innovazioni più recenti nel campo dell’elettronica di potenza. L’evento ha attirato oltre 18.000 visitatori.

Il programma di supporto dell’esposizione ha offerto un barometro delle tendenze attuali, permettendo un efficiente scambio di informazioni. Questo ha facilitato un rapido avanzamento delle conoscenze nell’elettronica di potenza per temi lungimiranti come l’efficienza energetica, l’elettromobilità e lo stoccaggio di energia. Sono state infatti organizzate ben 472 presentazioni su tecnologie e novità di prodotto.

Nei padiglioni 5, 6, 7 e 9, quattro palchi hanno dato ai visitatori l’opportunità di approfondire le proprie competenze e acquisire nuove intuizioni. Un programma variegato, che ha incluso presentazioni tecniche attuali, dimostrazioni di prodotti innovativi e esempi di applicazioni pratiche, è stato completato da vivaci discussioni a pannello. La vasta gamma di argomenti trattati ha spaziato dai prodotti di elettronica di potenza per l’elettromobilità e lo stoccaggio di energia alla produzione di elettronica di potenza.

Non perdetevi il prossimo appuntamento internazionale sull’elettronica di potenza con PowerUP Fortronic che si terrrà il 18 e 19 settembre a Milano, un’altra occasione imperdibile per tutti gli appassionati e i professionisti del settore per aggiornarsi sulle ultime novità e sviluppi in questo campo in continua evoluzione.

CTA Lead gen Sensori
Redazione Fare Elettronica