Perché sono necessarie diverse soluzioni per la tecnologia IoT

Con l’avvento della tecnologia 5G, sembra essere sempre più concreta la possibilità di ottenere una connettività più veloce e semplificata. Tuttavia, nonostante sia già iniziata l’adozione del 5G, la sua diffusione continua ad essere limitata.
Questo articolo tratta diverse opzioni di connettività che sono disponibili per la realizzazione di reti IoT, analizzando i pro e i contro di ciascuna di esse.

Ad oggi, soltanto in pochi hanno sperimentato i vantaggi che la tecnologia 5G può offrire, ma la stragrande maggioranza attende ancora pazientemente la sua diffusione.
La tecnologia 5G offre numerose nuove possibilità, ma restano comunque necessarie anche delle altre soluzioni di connettività.

In concomitanza alla realizzazione di nuove applicazioni 5G, si sta assistendo alla diffusione di molte tecnologie complementari.
Il 5G è stato progettato per garantire velocità di connessione più elevate, una connettività più stabile e per avere minore latenza.
Tuttavia, in alcuni campi di utilizzo una connettività del genere non è necessaria.

Soluzioni per la connettività della rete IoT

Quando si cerca la soluzione appropriata per un determinato progetto, è importante che vengano prese in considerazione le varie opzioni, perché ogni caso applicativo ha differenti requisiti di connettività.

La connettività Bluetooth, quella mobile e quella Wi-Fi sono state impiegate dai pionieri dell’IoT, specialmente nei casi che richiedevano elevata affidabilità, bassissima latenza e stabilità.
Ogni soluzione presenta dei pro e contro che bisogna attentamente valutare per scegliere la migliore rete IoT da implementare.

Connettività 5G

Se da un lato il 5G garantisce maggiore velocità e capacità di trasmissione dei dati e bassa latenza, ha comunque un raggio d’azione ridotto nello spettro mmWave.

Connettività Wi-fi

I vantaggi della tecnologia Wi-Fi includono un’implementazione semplificata ed efficiente dal punto di vista economico e può essere considerata come una valida alternativa al 5G. Tuttavia, il Wi-Fi ha una copertura limitata ed oltre a presentare alcune criticità di sicurezza, il suo impiego comporta un elevato consumo di energia.

Connettività Bluetooth

I vantaggi del Bluetooth includono il basso costo, la facilità di implementazione ed il fatto che per sfruttare questa tecnologia non è necessario un sistema hardware complesso. Tuttavia, ha un raggio d’azione ridotto ed una scarsa larghezza di banda.

Connettività LoRa

LoRa funziona bene nei casi che richiedono un basso consumo energetico e la necessitano di coprire lunghe distanze. Può essere implementato in modo economico ma non è ideale quando è richiesta una velocità di trasmissione dati elevata o per le applicazioni per le quali è necessaria una bassa latenza.

Connettività LPWAN

Per i casi d’uso che richiedono connettività a lunga distanza e a basso consumo, le reti wide area a basso consumo (LPWAN) sono ottimali: questa tecnologia può essere utilizzata via terra, via mare e nello spazio, consentendo ai sensori di trasmettere in modalità wireless le informazioni in un’ampia area, senza consumare molta energia.

Le soluzioni IoT a lungo raggio e a basso consumo energetico offrono connettività per le applicazioni IoT tradizionali e forniscono un’incredibile larghezza di banda per le infrastrutture critiche, a livello globale.

La tecnologia LPWAN potrebbe risolvere i problemi tradizionali del Wi-Fi o il Bluetooth, utilizzati per la connettività indoor. Infatti sia le aziende che i privati possono trarre dei benefici da una soluzione IoT economica e di semplice implementazione, flessibile e che si adatti ad impieghi sia in ambienti indoor che outdoor.

Tecnologie diverse richiedono forme di connettività differenti

Con la continua evoluzione della tecnologia e lo sviluppo di nuove soluzioni per rispondere a delle esigenze specifiche, è importante che queste contribuiscano a snellire i sistemi di connettività e non il contrario.

Le aziende e i privati devono scegliere la soluzione giusta che non sia soltanto scalabile, ma che permetta anche di instaurare delle connessioni affidabili tra i vari dispositivi e i server.

Nel mercato delle reti wireless, è possibile che coesistano il 5G, la LPWAN, il Bluetooth ed altre tecnologie, ma sta ai progettisti scegliere la soluzione più adatta al campo di utilizzo.

Articolo originale: https://www.allaboutcircuits.com/industry-articles/why-theres-room-for-a-variety-of-solutions-in-iot-technology/

Redazione Fare Elettronica