Quando il fornitore di PCB diventa strategico per gestire i rischi di approvvigionamento

Quando il fornitore di PCB diventa strategico per gestire i rischi di approvvigionamento del circuito stampato, in una situazione di crisi.

Molte aziende hanno fatto i conti con il livello di efficienza della propria catena di approvvigionamento in una situazione di crisi come quella generata dalla pandemia di Coronavirus.

E molte aziende hanno scoperto di avere un fornitore di PCB completamente dipendente da produttori cinesi e senza strategie per governare una situazione di crisi come quella causata dall’epidemia di Coronavirus. Le ripercussioni economiche di ritardi e fermi produttivi sono state pesanti.

Grazie al plant produttivo italiano e all’ organizzazione globale, Alba PCB può adottare una strategia di risk management permanente per i clienti, aiutandoli a gestire il momento di crisi ed evitando loro pesanti ripercussioni.

Tre i punti fondamentali:

1) Sopperire a possibili fragilità geografiche o tecnico/organizzative differenziando la produzione tra far east e produzione italiana.

2) Pianificare con il cliente la produzione di buffer sufficienti a fronteggiare situazioni di blocco della produzione/mancanza di materie prime.

3) Intervenire con il plant produttivo hi-tech italiano con piani di emergenza che impediscano fermi produttivi del cliente.

ALBA PCB Promozione

Campionature PCB sconto speciale 50%

L’Italia sta lentamente ripartendo dopo il momento più difficile della pandemia. 

Alba PCB ha deciso di lanciare una campagna promozionale sulle campionature di circuiti stampati, per dare un messaggio di vicinanza ai clienti e fare squadra in questo momento di ripartenza.

Per maggiori informazioni: vendite@alba-pcb.com – tel. +39 041 5902638

Redazione Fare Elettronica