banner Recom railway
header panasonic wallbox rele

La soluzione Panasonic per i wallbox di nuova generazione

Cominciamo con uno sguardo al passato: quando si trattava di gestire carichi elevati, gli ingegneri avevano qualche difficoltà in termini di relè. Gli ambienti con elevate potenze di solito richiedevano l’uso di contattori piuttosto grandi e costosi, che dovevano essere montati come unità separate con collegamenti cablati alla scheda di controllo.
Questo comportava un aumento dei costi del prodotto finito, una ulteriore parte di assemblaggio manuale e talvolta anche il rischio di una scarsa affidabilità operativa, perché ogni singolo collegamento dalla scheda ai cavi e dallo zoccolo alla connessione del contattore può rivelarsi causa di problemi di affidabilità.

Relè HE Power : Una nuova generazione di relè di potenza per circuiti stampati

Per ovviare a queste carenze e soddisfare la crescente richiesta di relè ad alte prestazioni, robusti ed efficienti dal punto di vista energetico per commutare elevate potenze sul PCB, Panasonic Industry ha introdotto la serie di relè HE Power una decade fa, all’epoca con un’attenzione particolare al mercato degli impianti a energia solare.
La gamma è cresciuta nel corso degli anni e ora, nel 2023, i relè HE Power sono in grado di gestire carichi fino a 120 A (HE-N) e fino a 1000VDC (HE-V) a temperature ambiente di 85°C.

Ciò rende questa serie, con sei diversi tipi di varianti ( diversificate dal rapporto contatti/corrente) , una scelta perfetta per applicazioni ad alta potenza, come gli inverter solari, le stazioni di ricarica per autoveicoli , i sistemi di storage e gli UPS, pur avendo dimensioni notevolmente compatte e consumi molto bassi.

Caratteristiche relè serie HE-Y5/Y6/Y7
Immagine 1: Caratteristiche relè serie HE-Y5/Y6/Y7, HE-V, HE-S e HE-R di Panasonic Industry

HE-R: La soluzione per wallbox

Il nuovo relè HE-R Panasonic certificato
Image 2: Compatto e certificato IEC 62955 : Il nuovo relè HE-R da 40A di Panasonic Industry.

L’ultimo nato, il modello HE-R, è il primo relè per PCB al mondo che può essere utilizzato come elemento di commutazione principale nei sistemi trifase.
Progettato specificamente per le stazioni di ricarica AC Mode 3 fino a 22kW, l’HE-R è destinato a portare la sicurezza della tecnologia di ricarica a un livello superiore: Ognuno dei quattro contatti normalmente aperti è progettato per commutare 40A 480VAC , fino a +85°C. Un contatto NC opzionale, omologato secondo la norma IEC 60947-4-1, commuta carichi di segnale fino a 10mA / 5VDC.

Oltre alle dimensioni ridotte (35 x 58 x 47 mm), il relè HE-R può avere un consumo energetico minimo. Ciò può essere ottenuto modulando l’ampiezza degli impulsi per ridurre la tensione della bobina a solo il 35% della tensione nominale. In questo modo si ottiene una potenza di holding pari a soli 490mW. Un effetto collaterale positivo: La riduzione del calore residuo rende superflua la ventilazione nella maggior parte dei sistemi dove viene utilizzato.

Dimensioni, prestazioni e robustezza

Il relè HE-R certificato VDE IEC62955 consente ora di implementare sistemi trifase con un solo relè direttamente sul PCB. Questa non è solo un’opzione per i wallbox , ma anche per applicazioni completamente diverse, come l’automazione industriale o il controllo motori trifasi.

prestazione dei relè serie HE Power con carichi DC.
Immagine 3: Panoramica delle prestazione dei relè serie HE Power con carichi DC.

Rimani sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra Newsletter

Redazione Fare Elettronica